CHIUDE IL PRIMO RISTORANTE PER AIRONI

Chiude sul Lago Maggiore il primo ristorante per aironi al mondo!

Aperto solo poche settimane fa da uno sprovveduto coltivatore acquaponico cinquantenne era diventato un poco tempo un locale di “tendenza”! Recentemente erano state poste delle restrizioni all’ingresso che però non hanno scoraggiato l’affezionata “clientela”.P1040049.JPG rid

Questa mattina il proprietario si è alzato ed ha, non era la prima volta, scorto un grosso esemplare di airone cenerino fare la posta al suo “locale”, il tempo di andare a prendere la macchina fotografica e il “cliente ladruncolo” se la svignava con una trota da almento 20 centimetri in bocca, sfilata con abilità sorprendente dalle reti pseudo protettive.

In questo scatto ingrandito potete intravvedere il ladro che se la svigna con il bottino!

airone che fugge con una trota in bocca

airone che fugge con una trota in bocca

L’ennesimo episodio di “pesca senza licenza” ha indotto il proprietario a chiudere il locale rinunciano alla vista riposante del laghetto, in attesa di trovare una soluzione definitiva che impedisca l’accesso agli aironi pur lasciando che lo sguardo possa posarsi sull’acqua.

Ecco come si presenta il locale dopo la “blindatura”P1040057 rid

Annunci

4 thoughts on “CHIUDE IL PRIMO RISTORANTE PER AIRONI

  1. Pingback: Non è ancora finita la battaglia dei cieli … – AKUADUULZA

  2. Pingback: La filtrazione non basta mai … | AKUADUULZA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...